postura nell'età evolutiva

il corredo genetico ci caratterizza, le abitudini ci modificano.

il bambino evolve, si modifica significativamente, condizionato dal suo corredo genetico e dalle sue abitudini di vita.

Le abitudini posturali del bambino e dell'adolescente sono fondamentali per un corretto sviluppo corporeo.

  • il gioco
  • lo sport
  • lo studio
  • il riposo

durante queste attività si può tenere una postura adeguata oppure una postura che condizionerà negativamente l'evoluzione del corpo, generando problematiche nell'età adulta.

la valutazione posturale del bambino e dell'adolescente differenzia ciò che ha un'origine genetica da ciò che è secondario alle abitudini di posizione statica o dinamica.

in entrambi i casi si può intervenire per ottimizzare lo sviluppo fisico.

  • piede piatto
  • scoliosi
  • dismetria arti inferiori
  • ipercifosi
  • iperlordosi
  • schiena dritta
  • ginocchia vare o valghe
  • calcagno varo o valgo
  • scapola alata

sono alcuni esempi dei problemi posturali che possono essere affrontati.

Anche l'apparato masticatorio ha una sua "postura" che può influenzare la postura globale.